Casa facile felice

2

Spaghetti del pescatore.

Antonietta 18/03/2013

Questa ricetta ci è stata descritta da Pietro, un vecchio pescatore che ha raccontato di come la preparazione si adatta a qualsiasi pesce si sia pescato (o comprato). L’importante è che i molluschi siano piccoli, i pesci siano ridotti a filetti e sia rispettato l’ordine di cottura, il resto può essere cambiato per adattarsi  ai gusti o alle esigenze personali.

Ingredienti per 2 persone:

  • 100 grammi pasta di semola (spaghetti),
  • 5 seppioline,
  • 5 triglie,
  • 2 pomodori pachino, peperoncino piccante, olio d’oliva,
  • prezzemolo, basilico, origano, 1 spicchio d’aglio, sale, buccia di limone.

Per il fumetto di pesce:

  • 250 ml acqua fredda (riduzione a 150 ml circa),
  • 5 lische di triglia,
  • ½ cipollina dorata,
  • 1 gambo di sedano con qualche foglia, sale.

Squamate ed eviscerate le triglie e  tagliate i filetti; pulite le seppioline (qui potete vedere come fare).
Preparate il fumetto con le lische delle triglie, la cipolla e il sedano, salate poco e lasciate bollire  e ridurre per 15 minuti; filtrate e tenete bollente.

 

 

 

 

Tritate  i pomodori, l’aglio, la buccia del limone,  il basilico e il prezzemolo (tenete un pizzico di prezzemolo da parte).
Mettete a bollire l’acqua per la pasta.

 

 

 

 

 

Mettete qualche cucchiaio di olio in un tegame e unite il peperoncino, aggiungete   il trito degli aromi   e due pizzichi di origano.

 

 

 

 

Fate cuocere 1 minuto,  aggiungete mezzo mestolo di fumetto bollente,  le seppioline e se l’acqua per la  pasta bolle, calate la pasta.

 

 

 

 

Cuocete la pasta  per 4 minuti,  scolatela,  unitela al pesce e ultimate la cottura (2 minuti) con altro fumetto bollente.

Quando la pasta è cotta, spegnete il fuoco, unite i filetti di triglia, il prezzemolo tritato e coprite. Servite dopo 30 secondi.

 

Related Posts

Comments (2)

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!