Casa facile felice

0

Marmellata di fragole nel microonde.

Antonietta 26/05/2014

Se proprio non avete tempo ma non volete rinunciare alla marmellata, questa ricetta facile fa al caso vostro. Seguite attentamente le istruzioni e potrete avere una conserva deliziosa,  che preserva il profumo intenso delle fragole, da utilizzare nei mesi invernali. Le fragole più adatte sono quelle biologiche o di fine produzione, perchè non “trattate” con anticrittogamici o altri prodotti dannosi alla salute.
Ingredienti:

  • 700 grammi fragole,
  • 50 ml succo di limone,
  • parte bianca di limone,
  • zucchero,
  • 3 vasetti da 150 ml,
  • piattino per prova densità,
  • terrina capiente  per microonde.

Procedete in questo modo.
Mettete il piattino nel congelatore; lavate velocemente le fragole senza togliere il calice e lasciatele sgocciolare bene; poi togliete il calice, tagliatele in pezzi e mettetele nella terrina.
 fragole marmellata di fragole al microonde

 

 

 

 

Spremete il limone e aggiungete il succo alle fragole; recuperate la parte bianca del limone e chiudetela in un telo, legatelo bene e aggiungete anche questo sacchetto alle fragole. Cuocete alla massima temperatura (850 watt) fino a che il composto risulta morbido e polposo, mescolando un paio di volte (ci vorranno circa 6 minuti).

marmellata di fragole al microondeLasciate intiepidire, pesate il composto e aggiungete la stessa quantità di zucchero, mescolando fino a che si sia sciolto.
Rimettete il composto nel microonde e fate cuocere alla massima temperatura fino al giusto punto di addensamento, ci vorranno 20 minuti circa (dipende dalla qualità delle fragole). Mescolate il composto un paio di volte e se non avete il termometro adatto, provate la densità in questo modo: versate una cucchiaiata di marmellata sul piattino tenuto nel congelatore, rimettete per una decina di secondi al freddo, poi dividete in due il prodotto con il dito; se davanti si formano grinze e il solco formato dal passaggio del dito nel prodotto, non si chiude subito, allora la marmellata è pronta.

In questo articolo, trovate altri modi per saggiare il grado di densità della marmellata.
Quando è pronta, togliete il sacchetto di stoffa e versate la marmellata nei vasetti, sterilizzati e tenuti al caldo.

In questo articolo trovate notizie utili sulla sterilizzazione.
Tappate i vasetti e rovesciateli per 3 minuti; copriteli con una copertina e quando si saranno raffreddati, riponeteli in dispensa. La marmellata così preparata,  si conserva per più di un anno; una volta aperto, il vasetto va tenuto in frigo e consumato in un mese circa.
marmellata di fragole al microonde
Altre ricette con le fragole, sono disponibili qui.

In questo articolo, trovate notizie utili per la preparazione delle conserve.

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!