Casa facile felice

0

Limone: Storia, Curiosità, Virtù terapeutiche.

Antonietta 07/02/2013

La pianta è originaria della Cina, importata nel bacino del Mediterraneo intorno al 1200 dagli Arabi. Nei secoli è stata la pianta con il più vasto uso in molti campi, specialmente quello terapeutico, altamente considerata e apprezzata fin dalle più antiche civiltà.
I Greci ne facevano largo uso per profumare e preservare dalle tarme i tessuti e gli abiti oltre che per difendersi dai morsi degli animali velenosi, come i serpenti. In Grecia i frutti arrivavano dalla Media, una regione vicina alla Persia.
Anche per i Romani, il pomo di Persia era un potente antidoto al veleno dei serpenti oltre che ricco di virtù e a Pompei sono state trovate testimonianze che raccontano di come questo frutto fosse apprezzato, anche in cucina.
Sono stati gli Arabi però a scoprire e utilizzare il limone  come altamente benefico per molte malattie. Una leggenda Araba narra che alcuni prigionieri condannati a morire con morsi di serpenti velenosi, si salvarono per aver mangiato molti limoni, la notte prima dell’esecuzione.
Gli Ebrei usavano portare un limone nella mano sinistra durante la festa dei Tabernacoli come dono profumato e dolce da portare a Dio.
I medici Cinesi conoscevano molto bene le virtù terapeutiche di questa pianta, tanto che ne raccomandavano l’uso specie contro le malattie contagiose.
In Germania era tradizione mettere nella mano del defunto un limone, sulla cui superficie venivano inseriti chiodi di garofano in forma di croce.
Il limone ha proprietà equilibranti sul metabolismo, è notoriamente rinfrescante oltre che tonico, diuretico, digestivo, antisettico e astringente. E’ ricco di vitamine C, del gruppo B e A, sali minerali e oligoelementi oltre ad  acido citrico e malico. Naturalmente non si può dimenticare l’olio essenziale che ha molteplici impieghi.
Al succo di limone, oltre alla proprietà dissetante, vengono riconosciuti poteri disinfettanti, astringenti, cicatrizzanti, e dimagranti. Spesso viene impiegato come battericida e come efficace rimedio contro nausea, gotta, reumatismi cronici, diabete, dissenteria, febbre, emicrania.
Le applicazioni del limone in cosmetica sono molto numerose;

  • se applicato sulla pelle del corpo, il succo favorisce la cicatrizzazione e disinfezione;
  • leviga e tonifica le pelli secche, asfittiche, acneiche ed impure;
  • svolge azione astringente se applicato su pelli grasse purificandole dall’eccesso di sebo.
  • per la bocca risulta essere un toccasana grazie alla sua azione disinfettante e cicatrizzante di piccole ferite;
  • sui denti esplica una naturale azione sbiancante;
  • le macchie, le efelidi e le irritazioni da detersivi sulla pelle delle mani, possono essere trattate efficacemente con il succo di limone aggiunto ad  olio di oliva;

In questo articolo trovate le preparazioni adatte a prevenire e curare molti disagi.

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!