Casa facile felice

0

Pollo al forno con patate.

Antonietta 31/10/2013

Ricetta buona per ogni occasione, specialmente se si ha la fortuna di avere a disposizione un pollo ruspante, nel qual caso sarà bene aumentare i tempi di cottura. Questa che vi presentiamo era il secondo piatto canonico della Domenica, nel secolo passato, nelle famiglie che appartenevano alla classe operaia.

Ingredienti per 6 – 8 persone:

  • 1 pollo 1,6 kg circa,  allevato a terra,
  • 1 kg di patate a pasta gialla,
  • 5 pomodorini,
  • 1 tazza (da té) di aromi tritati (aglio, cipolla, prezzemolo, basilico, origano, peperoncino piccante),
  • sale, olio d’oliva,
  • 1 tazzina (da caffè) di vino bianco.

Accendete il forno a 200°C.; tagliate o fatevi tagliare il pollo in pezzi, fiammeggiatelo e lavatelo; sbucciate le patate, tagliatele a fette non troppo spesse  e tenetele nell’acqua.
Tritate gli aromi, metteteli nella teglia e aggiungete il pollo e le patate. Salate e mescolate bene gli ingredienti, aggiungete l’olio e il vino e infornate, cuocendo per 40 minuti circa.
Trascorso il tempo, accendete il grill, irrorate il pollo con il fondo di cottura e fate rosolare 5 minuti; girate il pollo, irrorate con il fondo di cottura e fate rosolare altri 5 minuti.


Se il pollo è ruspante, il tempo di cottura va aumentato di 20 minuti  circa e le patate vanno aggiunte nella teglia, quando il pollo è a metà cottura. Ricordate che le patate a pasta bianca cuociono in un tempo più breve rispetto alle patate a pasta gialla. Altre ricette con il pollo, sono disponibili qui.

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!