Casa facile felice

0

Capriolo allo zafferano, video

Antonietta 18/12/2017

Ricetta delicata e profumata adatta ad ogni stagione che si può gustare in molti modi anche con una buona polenta morbida o tagliata a fette e grigliata.

Assicuratevi che il capriolo sia stato ben frollato prima di acquistarlo, in modo da evitare sorprese.

Ingredienti.

  • 400 g polpa di capriolo,
  • 2 bicchieri vino rosso,
  • 200 ml panna liquida da cucina,
  • 150 g circa di farina,
  • 100 g burro,
  • 2 cucchiai pesto di basilico,
  • 2 fette di limone,
  • 2 spicchi aglio,
  • sale, peperoncino piccante,
  • 2 bustine di zafferano,
  • 3 cucchiai olio extravergine,
  • aromi (prezzemolo, rosmarino, menta, salvia,…).

Procedimento.

Tagliate a pezzetti la carne e mettetela in una scodella, irrorate con il vino, aggiungete un aglio, una fetta di limone e lasciate macerare da quattro a otto ore circa.

Trascorso il tempo, scolate i pezzetti di carne, asciugateli bene ed infarinateli.

Fate sciogliere il burro in una padella capiente aggiungete l’olio e versate la carne, aggiungete uno spicchio di aglio tagliato a pezzettini, gli aromi tritati e fate rosolare bene. Aggiungete anche il peperoncino piccante, un po di sale e il vino rosso e lasciate sfumare.

Quando il vino sarà evaporato, aggiungete la panna e lasciate cuocere a fuoco lento per un’ora o più secondo la grandezza dei pezzi e la frollatura. Se dovesse asciugarsi troppo aggiungete un po di brodo o acqua bollente per continuare la cottura.

Quando il capriolo è a fine cottura, aggiungete il pesto al basilico e lo zafferano sciolto in un po di acqua o brodo

e fate cuocere ancora qualche minuto,

mescolando bene.

Servite con polenta o crostini.

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!