Casa facile felice

0

Pianta Spontanea Commestibile, Portulaca

Antonietta 06/08/2012

In Agosto è ancora possibile raccogliere erbe spontanee che possono essere utilizzate in vari modi e conservate per l’Inverno. Una delle piantine più interessanti di questo mese è senza dubbio la Portulaca  (Portulaca Oleracea) che ha un aspetto tappezzante, con foglie carnose disposte a spirale con fiori piccoli e gialli che nascono sul terminale o… Continue Reading »

2

Pomodori: quali e come conservarli.

Antonietta 04/08/2012

  I pomodori sono versatili e in cucina permettono di  fare  conserve dolci e saporite, oltre che  essiccarli.  Ecco alcuni modi per conservarli. Pomodori in Cassette. Vanno colti non ancora maturi; metteteli in fila dentro una cassetta di legno in un posto fresco e buio, si conserveranno per 2 o 3 mesi. Prelevate quelli che… Continue Reading »

3

Pomodori secchi

Antonietta 03/08/2012

Per questa preparazione occorrerenno pomodori, certo ma gli ingrediente indispensabili  sono un sole caldo e un tempo asciutto, solo così la preparazione sarà perfetta e duratura. I pomodori  adatti sono le varietà  Roma,  San Marzano o altra a piacere purchè non troppo grossi e non troppo piccoli. Ingredienti: 1 kg pomodori, 30 grammi circa sale…. Continue Reading »

0

Malattie e Parassiti nell’Orto e nel Giardino

Antonietta 03/08/2012

Le malattie parassitarie delle piante si possono evitare e curare con rimedi naturali. Si preparano con i principi attivi estratti da piante che si trovano normalmente nell’orto, le cosiddette “erbacce”. Afidi. I pidocchi possono essere eliminati con un Macerato di Ortica. Si procede in questo modo: si raccolgono 5 rami con foglie di ortica e… Continue Reading »

0

Coltura Consociativa

Antonietta 02/08/2012

Non parleremo delle ragioni per cui negli ultimi anni vi è stata vasta diffusione delle malattie nelle piante da orto e da giardino, non è nello spirito di questo sito indagare sulle cause o sulle responsabilità. Parleremo di come possiamo coltivare  piantine che si aiutino l’un l’altra a crescere rigogliose e in modo naturale. Questo… Continue Reading »

0

Peperoncino piccante

Antonietta 02/08/2012

Il Peperoncino ( Capsicum annuum )è stato sempre usato nella cucina popolare come rimedio per tutti i mali, oggi la ricerca conferma che questo è vero. Questa bacca, essiccata e macinata, in piccole quantità, viene usata ancora oggi nella preparazione del cibo. Negli ultimi anni, vi è stata la sua scoperta e  uso  anche nella… Continue Reading »

0

Linguaggio dei Fiori

Antonietta 01/08/2012

Scegliere un  fiore come messaggero dei sentimenti, è  una usanza che viene dal lontano Oriente, probabilmente diffusasi in Europa nel Medioevo, ad opera dei Crociati. Essa si è così radicata nella tradizione popolare che ha attraversato i secoli ed è giunta fino alle soglie del terzo millennio, l’unica differenza è  che alcuni fiori non esistono… Continue Reading »

0

Lascivia, sbiancante naturale.

Antonietta 01/08/2012

Questa preparazione veniva usata per sbiancare i  tessuti bianchi. Ci sono due modi di preparare la Lascivia o Liscivia: a caldo e a freddo. A Caldo. 1 litro d’acqua, 180 grammi di cenere pulita e setacciata, Mettete l’acqua e la cenere in una pentola d’acciaio. Lasciate bollire dolcemente per 2 ore circa mescolando di tanto… Continue Reading »

0

Sugo Mediterraneo al 100%

Antonietta 31/07/2012

Per 2 persone, procuratevi: pasta a piacere, qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, una cipolla, 2 cucchiai di  capperi, 2 cucchiai di olive tipo  taggiasche, qualche pomodoro secco sott’olio, un cucchiaio  di concentrato di pomodoro, pizzico di sale,( assaggiate prima,  i capperi e il concentrato sono gia saporiti) peperoncino piccante, 3 o 4  cucchiai… Continue Reading »

0

Oleolito di Iperico

Antonietta 30/07/2012

Ho messo in preparazione un oleolito di iperico. Speriamo che funzioni. Le proporzioni per la preparazione sono: 1 parte di sommità fiorite 3 parti di olio di oliva (o di girasole) Si lasciano i fiori in macerazione nell’olio, senza pressare, per 30 giorni esponendo il vaso, non chiuso ermeticamente, ai raggi diretti del sole. Quindi… Continue Reading »

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!