Casa facile felice

0

Irrigazione dell’Orto

Antonietta 19/07/2012

 

Il modo migliore per innaffiare è usare le acque piovane;  una volta negli orti era d’uso comune avere un vasca a cielo aperto dove le acque piovane si raccoglievano e si arricchivano di elementi utili alla crescita delle piantine; quelli che ne avevano la possibilità, scavavano pozzi dai quali attingere l’acqua per innaffiare.

In mancanza di piogge generose e in zone aride come il Meridione d’Italia, c’erano le canalette che trasportavano per chilometri dagli invasi alle campagne l’acqua necessaria ai campi e agli orti.

 

Oggi che gli orti sono sempre più piccoli e purtroppo tendono a sparire, ci si accontenta di bidoni colorati che raccolgono acqua piovana.

 

 

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!