Casa facile felice

2

Pavimenti: pulire e smacchiare naturalmente.

Antonietta 01/09/2012

Qui trovate  alcuni modi di pulire e smacchiare i pavimenti, Oggi ne esistono tanti tipi e per ogni uno abbiamo cercato di segnalare il giusto prodotto di pulizia alternativo ai soliti che si trovano in vendita ovunque, anche in supermercati  specializzati.  Prodotti naturali  ad impatto bassissimo o nullo sull’ambiente e di facile reperimento.

Cotto.

Ad oggi non abbiamo notizie di prodotti naturali per la pulizia dei pavimenti in cotto ad eccezione di acqua tiepida e bicarbonato di sodio.
Cotto naturale:  per preservarne la bellezza e il colore è indicato un trattamento con   cera d’api opportunamente scaldata e purificata in acqua, da stendere sulla superficie del pavimento in modo che i pori ne siano impregnati bene; una volta asciugata, si lucida con un panno asciutto.

Parquet.
Si pulisce con panno asciutto per togliere la polvere e panno umido per togliere lo sporco; in caso di sporco ostinato, lavare il parquet con una soluzione di una tazzina di alcol denaturato in 5 litri di acqua, passare un panno morbido per togliere eventuali opacità.

Marmo.

  • Marmo trattato.

m. chiaro: è soggetto ad ingiallire, basterà passare uno straccio imbevuto con soluzione di acqua e acqua ossigenata e sciacquare molto bene per ravvivarne il colore;
m. scuro: preparate una soluzione con aceto, acqua e un cucchiaino di detersivo non schiumoso, sciacquato bene e lucidato con pezzuole imbevute sommariamente di olio di lino.

  • Marmo naturale: Lavarlo con acqua e sapone naturale, sciacquare bene e asciugare con panni morbidi. Per togliere le macchie di calce dal marmo chiaro non trattato, si può usare acqua e aceto bianco.

Linoleum.
Il modo migliore per pulire il pavimento di Linoleum è usare acqua calda e sapone naturale, sciacquare con acqua in cui è stato aggiunto qualche cucchiaino di aceto per ravvivare i colori. Le macchie o strisce nere si tolgono strofinandole con la gomma per cancellare.

Ceramiche.
Per avere le ceramiche sempre lucide e pulite, lavatele con una soluzione di 1 litro di acqua, 50 ml di alcool denaturato, 2 cucchiai di sapone naturale e un cucchiaino di bicarbonato; avrete colori brillanti per lungo tempo.

Moquette, Tappeto.
Per una pulizia profonda e per ravvivare i colori del tappeto, cospargete sulla sua superficie il bicarbonato di sodio, lasciate agire per qualche ora poi spazzolate o aspirate con l’aspirapolvere se si tratta di moquette.

Come per i tessuti, anche per i pavimenti è consigliabile  fare una prova del prodotto in un posto non visibile  per maggior sicurezza.

Se avete domande, bisogno di aiuto o curiosità  non esitate a scriverci.

In questo articolo sono elencati i prodotti che puliscono e smacchiano  tutto quello che c’è  fuori e dentro la nostra casa, le quantità consigliate per realizzare le soluzioni liquide e le quantità ottimali  o necessarie se  si utilizzano prodotti in polvere.

Related Posts

Comments (2)

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!