Casa facile felice

0

Sformato di fagioli lardari e patate.

Antonietta 25/08/2013

Vengono chiamati in molti modi, ma taccole, piattoni, mangiatutto o lardari, identificano sempre i fagiolini (Phaseolus vulgaris) larghi, piatti e verdi, varietà nana o rampicante. Si mangiano solo dopo averli lessati, perché contengono una proteina, la fasina, che è velenosa. In genere vengono lessati e fatti saltare in padella con erbe aromatiche e pomodori ma in tempi passati, le massaie si ingegnavano nella diversificazione delle pietanze con lo stesso prodotto, quando l’orto di casa ne forniva quantità abbondanti. Questa ricetta ne è la prova.
Ingredienti per 4 porzioni abbondanti:

  • 500 grammi fagioli lardari lessati,
  • 350 grammi patate lesse tagliate a fette,
  • 100 grammi prosciutto cotto tagliato a pezzetti,
  • 100 grammi formaggio provola tagliato a pezzetti,
  • 2 cucchiai di pane grattugiato,
  • 2 cucchiai di olio di oliva extravergine, sale,
  • tegame o pirofila 22/24 cm diametro, per la cottura al forno.

Per la besciamella:

  • 250 ml di latte,
  • 1 cucchiaio colmo di farina 00,
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato, pepe.

Mettete la farina setacciata in un pentolino, aggiungete un po di latte e stemperate; quando la cremina sarà liscia,  senza grumi, aggiungete il resto del latte e cuocete a fuoco dolce, mescolando continuamente. Quando il composto si sarà addensato, togliete dal fuoco e sempre mescolando,  aggiungete il formaggio e il pepe (il formaggio dovrebbe bastare ma, se lo ritenete necessario,  aggiungete un pizzico di sale ).

Procedete in questo modo:

spuntate, tagliate in due parti e lessate i fagioli lardari;
lessate le patate, sbucciatele e tagliatele a fette di ½ centimetro circa  di spessore;
ungete il tegame con 1 cucchiaio di olio d’oliva e spolverate con 1 cucchiaio di pane grattugiato, mettete 3 cucchiaiate di besciamella e allineate le fette di patate lesse.

 

 

 

 

Coprite le patate con i pezzetti di prosciutto e  i pezzetti di provola; stendete un po di besciamella con il dorso del cucchiaio e, sopra di questa, stendete i fagioli lardari.

 

 

 

 

Aggiustate di sale i fagioli e stendete il resto della besciamella su tutta la superficie; spolverate con il restante pane grattugiato e condite con 1 cucchiaio di olio.

 

 

 

 

Infornate nel forno caldo, a 200° per 15 minuti e sotto il grill, per 5 minuti giusto il tempo per gratinare. Lasciate intiepidire prima di servire.

 

 

 

 

Si può mangiare anche freddo.

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!