Casa facile felice

0

Lagane e Fagioli.

Antonietta 13/12/2013

Piatto della tradizione campana, noto e amato, non solo in meridione, dove lo celebrano anche con sagre dedicate; asciutto o brodoso, con sugo di pomodoro o brodo vegetale, sfritto (soffritto) o con olio a crudo, sono molte le ricette di lagane e fagioli, tante quante sono le varianti che ognuno può apportare, seguendo i propri bisogni o il personale estro creativo. Oggi le prepareremo come si faceva nel dopoguerra, quando anche l’acqua dove si cuoceva la pasta, era un elemento nutritivo che non andava sprecato, quando il lavoro era lavoro duro, di braccia e di gambe.
Gli ingredienti sono per 4 porzioni.
Per la pasta:

  • 200 g farina di semola più un po per la manipolazione,
  • 50 g farina bianca,
  • 1 uovo grande,
  • acqua calda,
  • 1 cucchiaino da caffè raso di sale.

Per i fagioli:

  • 250 g fagioli lessati,
  • acqua della lessatura dei fagioli,
  • 3 pomodori ciliegino,
  • sedano, cipolla, aglio, peperoncino piccante,
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva, sale,
  • 1,5 – 2 litri di acqua di cottura dei fagioli,
  • pentola di creta e spartifiamma.

Se non avete la pentola di creta, non è un problema, usate la vostra solita pentola.
Procedimento.
Setacciate le farine, mettete al centro l’uovo, il sale, qualche cucchiaio di acqua tiepida e impastate fino a formare una palla abbastanza liscia e omogenea; coprite con pellicola e lasciate riposare giusto il tempo di preparare i fagioli.
impastoimpasto

 

 

 

 

Intanto, mettete la pentola sul fuoco, aggiungete l’olio, il sedano e la cipolla tritati, l’aglio schiacciato e il peperoncino; lasciate soffriggere lentamente poi aggiungete i fagioli (se usate fagioli in scatola, scolateli dal loro brodo).
lagane e fagiolilagane e fagioli

 

 

 

 

Fate rosolare 2 minuti e aggiungete l’acqua di cottura dei fagioli (per i fagioli in scatola, usate brodo vegetale leggero o acqua, in sostituzione); lasciate che prenda il bollore, aggiungete i pomodorini tagliati a filetti e aggiustate di sale. Lasciate cuocere per 20 minuti circa (dimezzate il tempo se i fagioli sono in scatola) e dedicatevi alla pasta.
lagane e fagiolilagane e fagioli

 

 

 

 

Stendete l’impasto  in sfoglia non troppo sottile, se lo fate con la macchina per fare la pasta, stendetela tra i rulli al numero 5 su 7 totali; ritagliate in tagliatelle lunghe 10 – 15 centimetri (a piacere) e lasciatele asciugare fino al momento di cuocerle.
lagane e fagiolilagane e fagioli

 

 

 

 

Quando è il momento, cuocete la pasta, tenendo in parte un pentolino con acqua o brodo bollente,  nel caso che le lagane dovessero asciugarsi troppo. Se invece dovessero essere troppo acquose, prelevate subito un mestolo di brodo e tenetelo caldo, se dovesse servire. Di solito, si aggiungeva formaggio di pecora  grattugiato (ricotta secca), ma voi potete mettere il formaggio che più vi piace.

lagane e fagioli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

lagane e fagioli,

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!