Casa facile felice

0

Lievito Madre: risveglio dopo 2 anni (conservazione polverosa) video.

Antonietta 03/08/2015

Come avevo annunciato ad alcuni appassionati di Lievitazione Naturale, che mi seguono (bontà loro) sul canale youtube casafacilefelice, ho voluto provare a risvegliare il Lievito Madre che avevo conservato con il metodo della polverizzazione, circa 2 anni fa, in un luogo fresco e asciutto, ma non in frigo. La letteratura al riguardo è molto vaga o assente, indica la conservazione in frigo, ad una temperatura di +3° / +4° solo per alcuni mesi, senza specificare altro. E le persone che viaggiano molto? E le interruzioni di elettricità? Mi sono chiesta se poveva esserci un modo meno impegnativo ma ugualmente efficace, per conservare il Lievito Madre. Così, due anni fa ne ho conservato 400 grammi con il metodo polveroso, in un barattolo chiuso ermeticamente, nel fresco e asciutto ambiente della dispensa. lievito madre polverosoPer riattivarlo ci sono voluti 4 giorni; ogni mattina e ogni sera mi sono dedicata ai risvegli, con trepida attesa di “segnali di fermentazione soddisfacente”. Alla fine i risultati sono stati straordinari e gustosi: pagnottella di pane e due teglie di pizza impastata con idratazione all’80%.

In questi articoli sono disponibili notizie utili per fare il Lievito Madre.

Qui trovate ricette per fare il pane e la pizza con il Lievito Madre

lievito madre

 

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!