Casa facile felice

0

Colomba pasquale con Lievito Madre, video

Antonietta 18/03/2018

Ricetta tradizionale descritta cominciando dal rinfresco del Lievito Madre e proseguendo mostrando  tutti i passaggi per facilitare l’esecuzione anche a coloro che non hanno la planetaria o si cimentano per la prima volta con il L.M.

Ingredienti per due pirottini da Colomba da 750 grammi ciascuno.

Rinfresco Lievito Madre

  • 170 g L.M.
  • 85 ml acqua tiepida,
  • 170 g farina forte tipo Manitoba.

Primo Impasto.

  • 200 g circa L.M. rinfrescato,
  • 50 g burro morbido,
  • 50 g zucchero,
  • 100 g latte,
  • 200 g farina forte.

Impasto finale.

  • primo impasto,
  • 400 g farina forte,
  • 150 g zucchero,
  • 100 ml latte,
  • 150 g burro morbido,
  • 5 g sale,
  • 5 tuorli d’uovo,
  • aromi vaniglia o arancia o limone,
  • 100 g canditi arancia e cedro.

Glassatura.

  • 80 g nocciole,
  • 80 g mandorle,
  • 100 g zucchero a velo,
  • 100 g albuni d’uovo,
  • 30 g farina 00,
  • 16 g amido (o fecola di patate).

Decorazione.

  • 100 g granella di zucchero,
  • 50 g nocciole e mandorle.

Raffreddamento.

  • 2 ferri da lana o 2 stecchi di legno per spiedini.

Procedimento.

Rinfresco del LM:

pesatelo e utilizzate la stessa quantità di farina e metà di acqua tiepida. Lavorate il panetto fino a che risulti liscio ed omogeneo, dividete in due parti; lasciate lievitare almeno un’ora i 170 grammi che conserverete in frigo come al solito e mettete il restante in una ciotola coperto a lievitare per 20-30 minuti.

Primo impasto:

Trascorso il tempo procedete con il primo impasto, rompete il LM in pezzetti e incorporate poco alla volta il burro morbido, sciogliete lo zucchero nel latte e aggiungete anche questo all’impasto poco alla volta lavorandolo bene. Per ultimo aggiungete poco per volta la farina fino ad ottenere un impasto morbido e liscio che lascerete lievitare per 30 minuti circa nel forno tiepido.

Secondo impasto:

Incorporate poco alla volta il burro morbido nel primo impasto, sciogliete lo zucchero nel latte e aggiungetelo poco alla volta all’impasto, unite anche la farina sempre poco alla volta poi il sale e gli aromi. Lavorate bene l’impasto e aggiungete un tuorlo alla volta  infine incorporate anche i canditi. Ungete il piano di lavoro e lavorate l’impasto per qualche minuto poi dividete a metà e lasciatelo lievitare coperto per 20-30 minuti. Trascorso il tempo, stendete l’impasto nei pirottini da 750 grammi e fate lievitare nel forno spento per 6-8 ore.

Glassatura:

Fate tostare leggermente le mandorle e le nocciole tenendone da parte un po per la decorazione, Mettetele in un tritatutto e aggiungete l’amido, lo zucchero a velo, la farina e fate tritare finemente. Aggiungete gli albumi e tritate fino ad ottenere una pasta non troppo densa, fatela rassodare in frigo per 15 minuti.

Quando sarà trascorso il tempo di lievitazione, coprite le colombe con la glassa, decorate con granella di zucchero, mandorle e nocciole.

Cuocete nel forno caldo a 200° per i primi 20 minuti poi a 180° per una mezzoretta.

Raffreddamento.

Trascorso il tempo sfornate e lasciate raffreddare le colombe almeno 6 ore, capovolte e sospese utilizzando ferri da calza infilzati in due punti o stecchini di legno per spiedini.

Buona Pasqua.

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!