Casa facile felice

Uncategorized
0

Malattie che si curano con la Rosa canina.

Antonietta 24/02/2013

La Rosa canina, conosciuta anche come Rosa selvatica e Rosa di macchia, a dispetto del suo nome, non cura solo la rabbia, come credeva Plinio il vecchio,  è infatti dimostrato clinicamente che è efficace in moltissime patologie, che possono essere prevenute e curate con le parti della pianta adatte allo scopo: le foglie, i falsi frutti , i fiori, i semi e la peluria che avvolge gli acheni.

Tisana Corroborante:

  • 1 cucchiaio di cinorrodi di rosa canina,
  • 200 ml di acqua.

Fate bollire l’acqua e unite i frutti, lasciate in infusione per 6/7 minuti, scrupolosamente coperto e filtrate. Dolcificate a piacere.

Affaticamento:

  • 10 grammi petali di rosa canina,
  • ½ litro di acqua.

Fate bollire l’acqua e a fuoco spento, unite i petali di rosa; coprite e lasciate in infusione per 15 minuti. Filtrate e bevete 1 o 2 tazze prima dei pasti.

Bronchite:

  • 30 gocce di macerato glicerico di rosa canina,
  • 30 gocce di macerato glicerico di abete bianco (Abiens pectinata).

Assumete le gocce di macerato con poca acqua, 2 volte al giorno, lontano dai pasti.

Calcoli renali e vescicali:

  • 70 grammi di foglie di rosa canina,
  • 1 litro di acqua.

Fate bollire l’acqua e a fuoco spento, lasciate in infusione le foglie per 15 minuti; filtrate e bevete 3 tazzine di infuso al giorno, lontano dai pasti.

Diarrea:

  • 50 grammi di foglie di rosa canina,
  • 1 litro di acqua.

Lasciate le foglie in infusione nell’acqua bollente per 20 minuti, coperto. Filtrate e bevete 3 tazzine al giorno, lontano dai pasti.

Diarrea lattanti e bambini:

  • 50 grammi di frutti di rosa canina, privati della peluria interna,
  • 1 litro di acqua.

Fate bollire i frutti per 5 minuti, filtrate e fate bere 2 o 3 tazzine al giorno, lontano dai pasti.

Difese immunitarie:

  • 10 gocce di macerato glicerico di rosa canina,
  • 10 gocce di macerato glicerico di faggio (Fagus sylvatica).

Assumete 3 /4 volte al giorno con o senza l’ausilio di piccole quantità di acqua o altro liquido.

Faringite:

  • 1 cucchiaio di petali di rosa canina,
  • 1 tazza di acqua.

Lasciate in infusione i petali in acqua bollente per 10 minuti, filtrate e usate il liquido tiepido per fare gargarismi; l’infuso dolcificato con miele, può essere bevuto a tazzine, 3 o 4 volte al giorno;

Osteoporosi:

  • 10 gocce di macerato glicerico di rosa canina,
  • 10 gocce di pino (Pinus montana).

Assumere le gocce di macerato glicerico con poca acqua, 3 volte al giorno, lontano dai pasti.

Ritenzione di urina:

  • 50 grammi di galle di rosa canina,
  • 1 litro di acqua.

Preparate un decotto facendo bollire per 15 minuti le galle; lasciate in infusione, coperto, per 5 minuti e filtrate. Bevete il liquido a tazze, 2 o 3 volte al giorno, lontano dai pasti.

Raffreddore, Rinofaringite:

  • 50 gocce macerato glicerico di rosa canina.

Assumete le gocce di macerato glicerico 1 volta al giorno con poca acqua, lontano dai pasti.
Stitichezza:

  • 10 grammi di petali di rosa canina,
  • 1 tazza di acqua.

Lasciate i petali in infusione, per 5 minuti, in acqua bollente; filtrate e bevete 2 tazze al giorno, lontano dai pasti.

Tracheite, Tonsillite:

  • 60 gocce di macerato glicerico di rosa canina.

Assumete le gocce di macerato glicerico con poca acqua o su una zolletta di zucchero, 2 volte al giorno, lontano dai pasti.

Cosmesi.

Maschera schiarente, tonificante, levigante:

  • 2 cucchiai di cinorrodi di rosa canina.

Tagliate e svuotate accuratamente i cinorrodi dalla peluria (potrebbe pungere la pelle), frullateli e usate questa pappa applicandola sul viso e sul collo. Dopo 10 minuti, sciacquate abbondantemente con acqua fresca o tiepida.

 

Come sempre, raccomandiamo di leggere attentamente questo articolo dove sono descritte le precauzioni, l’uso e le dosi  delle preparazioni.

 

Altre notizie sulla Rosa canina sono disponibili nelle sezioni  Orto e Giardino  e  Star bene.

Per l’ utilizzo in cucina,  nella sezione dedicata, sono  disponibili la  descrizione fotografica della Composta di Rosa canina  e la video ricetta.


 

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!