Casa facile felice

0

Luglio nell’Orto

Antonietta 02/07/2014

Questo è, tra tutti, il mese della massima soddisfazione per  coloro che amano raccogliere i frutti del lavoro svolto, da quando  è iniziata la cura e la manutenzione primaverile dell’orto. Prima di dedicare spazio agli ortaggi, pochi consigli sull’innaffiature,  deve essere abbondante ma non eccessiva e sempre mattiniera, cosicché il terreno sia fresco per aver ceduto, nelle ore notturne,  il calore assorbito durante il giorno. Raccogliamo gli ortaggi durante tutto il mese,  sempre la  mattina, prima di innaffiare, eviteremo  di  compattare il terreno bagnato, calpestandolo.
In questo mese, possiamo mettere a dimora tutto quello che vogliamo, avendo cura di spostare le coltivazioni da un posto all’altro del nostro orto, secondo una ben consolidata rotazione, che permette al terreno di approvigionarsi dei nutrienti da poter cedere nelle coltivazioni successive.
Si possono seminare in piena terra:  Bietole da costa, Cicoria, Indivia.

 

 

 

 

Nelle regioni settentrionali è possibile seminare adesso:  Lattuga a cappuccio e  Radicchio di Verona,  il clima fresco agevolerà la crescita di queste verdure.
Da adesso si possono trapiantare in pieno campo: Indivia, Porro, Sedano, Cavolo verza, Radicchio di Chioggia,
Finocchi autunnali (solo le varietà precoci).
A fine mese, per coloro che li hanno nel loro orto, si prelevano gli ovoli dai Carciofi, quelli che sono sotto terra e che daranno germogli per nuovi impianti.
Nella terza settimana è opportuno procedere alla “sfemminellatura” delle piante di pomodoro.
Si tratta di togliere i rametti fioriti che crescono nella parte interna delle foglie più basse della pianta, in modo da portare a maturazione un numero adeguato di frutti. Ricordiamo che la pianta, non potendo nutrire tutti i frutti, darebbe un pessimo raccolto.

 

 

 

 

Con il caldo, si può approfittare per seminare la Melissa procedendo così:
ponete in una cassettina uno strato di terriccio, seminate la Melissa e ricoprite con uno strato di terriccio molto leggero, spruzzate acqua con uno spruzzino e tenete al caldo e coperto con un telo di cellophane. Quando vedrete spuntare i germogli, potrete scegliere le piantine migliori da mettere a dimora nell’orto o da trapiantare nel vaso.
Qui potete trovare vari sistemi per far germinare i semi in base alla loro grandezza.
Ricordate che in questo mese caldo, quasi tutti i semi si possono mettere direttamente in piena terra, coprendoli con uno strato sottile di terra e premendo leggermente con la mano o con attrezzi adatti, avendo cura di proteggere tutto con teli di polipropilene (con teli di sacco che lasciano circolare l’aria, se si ha la fortuna di averne ).
Basterà innaffiare adeguatamente il terreno per vedere spuntare in pochi giorni le piantine.
Qui potete trovare tutte le informazioni sull’Innaffiamento.

 

 

 

 

Anche il prezzemolo si può seminare a Luglio.
La tradizione vuole che  sia seminato il 25 Marzo in modo che non fiorisca precocemente e si possa averne fresco per molti mesi.
Tutte le piante rampicanti cresciute su reti,  che hanno dato frutti nei mesi passati, Cetrioli, Fagiolini, vanno estirpate e il terreno va lavorato e preparato per la messa a dimora di altre piante,  Insalata da taglio, Bieta, Cavolo cappuccio.
I fagioli rampicanti, vanno estirpati e lasciati sulle reti o sui  supporti scelti come i rami o le frasche, per asciugare e seccare al sole; quando i baccelli saranno secchi, si provvederà a recuperare i semi che potranno essere conservati in sacchetti di tela, in un posto fresco e asciutto.

Se avete piante da Zucchino non ibride, lasciate crescere un frutto, così da recuperare i semi, da far asciugare al sole e conservare per il prossimo anno.

Per gli amanti della Luna del Mese.

Luna Crescente:

  • In questo mese potete seminare in pieno campo: Fagiolo, Fagiolo nano, Bieta da costa, Ravanello, Prezzemolo.
  • Trapiantate in pieno campo Sedano, Cavolo (di Bruxelles, Broccolo, Tardivo, Cavolfiore).
  • Anche le varie specie di Lattuga possono essere trapiantate in pieno campo (Indivia, Scarola).
  • Raccogliete le erbe aromatiche che intendete essiccare: Menta, Timo, Melissa, Lavanda, Salvia, Origano, Maggiorana.

Luna Calante:

  • Seminate in semenzai all’aperto Cicoria, Indivia riccia, Porro, Cavolo cappuccio.
  • A fine mese, trapiantate in pieno campo Finocchio precoce, Bieta da taglio, Finocchio autunnale, Porro.
  • Non dimenticate di cimare le piante di Melone e Pomodoro ed eseguite la sfeminellatura ( togliete alcuni  rami fioriti nelle ascelle delle foglie, lasciandone massimo 4 per ogni pianta).
  • Raccogliete Bulbi, Tuberi e Verdura che volete conservare: Aglio, Cipolla, …

Related Posts

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!